La Commissione tecnica per la performance è un organo consultivo del Dipartimento ed ha il compito di definire l’indirizzo tecnico-metodologico necessario allo sviluppo delle attività di misurazione e valutazione della performance nelle amministrazioni pubbliche

Il regolamento istitutivo prevede che la Commissione operi assicurando stabilmente il coinvolgimento dei soggetti rilevanti nei diversi settori e comparti della pubblica amministrazione.

La Commissione, nominata con Decreto del Ministro per la Pubblica Amministrazione del 28 febbraio 2019, è costituita da cinque componenti scelti tra professori o docenti universitari, dirigenti di amministrazioni pubbliche ed esperti del mondo privato. Ai componenti non spettano compensi e durano in carica due anni, rinnovabili una sola volta.

Chi sono: